BIOGRAFIA

I 15 Minutes of Shame hanno aperto “ufficialmente” i battenti nel Novembre 2011, quando quattro ragazzi italiani hanno deciso di prendere in prestito un vocabolario di inglese per scrivere dei testi in una lingua che (propriamente) non è neanche la loro. Poi si sono messi a suonare ed il risultato è stato qualcosa di molto vicino al cercare di insegnare a degli scimpanzè ad usare le posate.
Fatto sta che da li Lorenzo (voce, chitarra finta), Costantino (chitarre, cori), Mario (basso),e Antonello (batteria) hanno raggiunto dei traguardi che, per un gruppo di ventenni universitari, valgono la pena di essere evidenziati.
Dopo aver pubblicato una demo (omonima) autoprodotta, i Fifteen Minutes Of Shame hanno deciso che il loro intento è quello di aprire ai gruppi famosi e rovinare quei concerti.
Sul loro “death note” sono finiti, per ora: Fast Animals and Slow Kids, Nobraino, Marta sui Tubi, Bud Spencer Blues Explosion e Lo Stato Sociale.

Nella loro breve carriera hanno anche vinto un contest (SWEET HOME CANTINA), organizzato dal locale più underground della provincia di Frosinone, La Cantina Mediterraneo e aperto un concerto per Le Luci della Centrale Elettrica.

Il 3 Giugno 2014 esce il loro primo album, Scrambled Eggs. registrato al VDSS Studio di Morolo (FR)

Il resto è storia.

BAND:
Lorenzo Spinato : voce, chitarra
Costantino Mizzoni : chitarre, cori
Mario Bruni : basso e cori
Antonello Spalvieri : batteria

Ascolta: 15 Minutes Of Shame - Scrambled Eggs [Official Video]

 

 

 


 
 

istituzioni_footer

tit_mediapartners mediapartners_footer2018

sponsor_footer2018