Al GallinaRock non manca proprio nulla

L’ Altretnica è un miscuglio di stili, strumenti ed espressioni musicali che, partendo dalla musica tradizionale dell’Italia centromeridionale, si apre ad altri generi ed influenze musicali come Jazz, Blues, Rock, Lirico, Afro. A timone dei l’ Altretnica, Gianni Perilli: Strumentista,compositore,arrangiatore. Dopo lunga attività all'estero ( Jass & James and JJ Band, Wallance Collection, etc. ), è tornato alle "origini" dando seguito alla valorizzazione di un patrimonio tradizionale, che già suo padre Cesare aveva iniziato con successo.
E' il musicista d'eccellenza della ciaramella e vanta collaborazioni con: Il Canzoniere Internazionale, Luigi Cinque, Musica Nova di Eugenio Bennato, Tullio De Piscopo, Pino Daniele, Rosario Jermano, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Savio Riccardi, Archè etc.
La sua ciaramella ha echeggiato nei maggiori teatri d'Italia, collaborando con Bruno Cirino, Mariano Rigillo, Concetta e Peppe Barra, Patrizio Trampetti, Maurizio Scaparro, etc.
Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive in Italia come all'estero.
Ha collaborato con il M°. Ennio Morricone nella realizzazione,in qualità di solista,della colonna sonora dei film "I maghi randagi" di Sergio Citti e " Baaria" di Giuseppe Tornatore.
Ha partecipato a diversi concerti con l'orchestra " Roma Sinfonietta" diretta dal M° E.Morricone,con l'orchestra giovanile d'archi del conservatorio di Frosinone diretta dal M° Antonio D'Antò e con " I Solisti Aquilani" con i quali ha tenuto importanti concerti in Italia e in Canada.
La sua ciaramella " si è fusa magicamente" con la musica jazz con Paolo Damiani, Giancarlo Schiaffini , ect. E' tutt'ora in onda su RAI 1 nella sigla di testa di " Linea Blu", la sua esecuzione diventa popolarissima essendo riproposta da molti anni. Musicista dotato di talento e sensibilità straordinari,ha elaborato la sua ciaramella, trasformandola in un sorprendente strumento da concerto,propone un repertorio musicale tradizionale e con impressioni jazz e blues impensabili per uno strumento come la ciaramella. Il Maestro Gianni Perilli introduce così il progetto l’ Altretnica…. "Mio padre era una persona "avanti". Appassionato di musica, amante degli strumenti popolari, era sempre intento a superarne i limiti. Questi strumenti, struggenti e stonati, avevano potenzialità nascoste che potevano essere tirate fuori! E' stato con lui che un pomeriggio, praticando dei fori sulla semplice ciaramella pastorale e aggiungendo delle chiavi rudimentali per regolarne l'apertura, abbiamo ottenuto il corrispettivo dei tasti neri del pianoforte.
Le possibilità di questo strumento si sono moltiplicate e mi hanno permesso di spaziare dalla musica popolare al jazz, dalla musica colta al rock, al blues, ecc.
Ho avuto l'opportunità di suonare da solista con i più raffinati strumentisti di orchestra.
Sono state queste svariate occasioni che mi hanno stimolato ad elaborare altri strumenti popolari per renderli protagonisti di brani originali, frutto di anni di esperienza, creando sonorità esclusive, fusione di vari generi musicali: L'ALTRETNICA, dunque..."

Al GallinaRock, in concerto gratuito il 16 agosto; Gianni Perilli e l’Altretnica saranno con formazione al completo: Piero Moschitti - Tammorre, Percussioni; Ivan Coppola – Basso; Mariacristina D'Alessandro - Voce, Chitarra battente; Armando Iacovella – Chitarre; Giovanni Iacovella – Batteria.

perilli


 

 

 


 
 

istituzioni_footer

tit_mediapartners mediapartners_footer2018

sponsor_footer2018