I Doom Flowers sono una band formata da 4 membri. La formazione principale é costituita da basso, chitarra, batteria e canto. Il gruppo molto giovane é formato da 4 amici, aventi in comune una grande passione per la musica, in particolare per il rock. L'idea nasce dalle menti dei due gemelli Mario e Marco Nardone, entrambi amanti del metal e rispettivamente cantante e batterista della futura band. Così cominciano a ricercare un terzo membro per il gruppo e la scelta ricade immediatamente su Daniele Secondi, chitarrista dalle buoni doti musicali e dalle ottime capacità tecniche.
E' da questo momento che i tre cominciano ad assemblare il primo scheletro della band. Dopo vari mesi e anche dopo diversi problemi nella ricerca del bassista i tre conoscono Lorenzo Felappi, studente di conservatorio, pianista e bassista, dalle grandi capacitàteoriche. A questo punto la formazione definitiva della band é completa. I quattro, così, iniziano il loro percorso musicale, aiutati e assistiti dal batterista di caratura nazionale Maurizio Ferrazzano. Purtroppo, a causa di divergenze, il 2009 finisce con
la separazione tra il bassista e la band. Dopo varie ricerche , il nuovo bassista che i sembra fare al caso dei DF è Patrizio Gelfusa, amico da molto tempo con gli altri membri del gruppo. Il groove e il sound dei Doom Flowers sono dati da numerose influenze musicali, che uno per uno hanno caratterizzato i membri della band, così quello che otteniamo è un violento metal stile Metallica o Alter Bridge ma allo stesso tempo rievocano sound piu melodici,di tendenza hard rock come Skid Row e Guns n' Roses. Vi sono poche tracce di hair e glam rock e sono minime le influenze gothic metal.

doom_flower

[Torna indietro]


 

 

 


 
 

istituzioni_footer

tit_mediapartners mediapartners_footer2018

sponsor_footer2018