Spasmodicamente è un gruppo umbro nato nel 2007 da un' idea di Giulio Catarinelli (basso) e Matteo Mancini (voce e chitarra). Con l'entrata nel gruppo di Lukas Klopfenstein (batteria), la band incomincia immediatamente a dedicarsi alla composizione di brani originali.
Influenzato dal rock di matrice italiana, il suond della band è basato sul contrasto dato da una continua alternanza tra melodie vocali e armonie strumentali distorte e ritmate che si fondono tra loro in una perfetta simbiosi, senza però cadere nella scontatezza.
Nel 2007 registrano un cd demo contenente 5 brani grazie al quale riescono ad esibirsi sui più prestigiosi palchi umbri (Feedback, Norman) e in vari concorsi tra cui "Aspettando Villa Arconati 2008" (MI), dal quale escono vincitori del premio Speciale (miglior bassista) e premio Giovani.
Inoltre finora hanno avuto l'occasione di dividere il palco con diverse band tra cui Il Teatro Degli Orrori, Calibro 35, Dubsync, i Ministri, The Fire, The Greenhouse Effect, Eagle & Talon.
A novembre 2008 esce il nuovo cd dal titolo "Parole Insufficienti", mini-album contenente 6 tracce, registrato presso Elnor Studio (MI) da Mattia Stancioiu, batterista dei Labyrinth.
A dicembre 2008 la canzone "spasmodicamente" esce nella compilation del concorso "Aspettando Villa Arconati 2008".
Il 2009 si prospetta un anno molto attivo per la band: solo nei primi 3 mesi partecipano alle selezioni dei concorsi ITALIAWAVE BAND 2009 (Daltonico Studios, Umbertide), ROCK TARGATO ITALIA XXI edizione (Conte Staccio, Roma), SUMMER END WINTER SESSION 2008/09 (Burchiello, Pordenone) che li portano ad esibirsi fuori dal territorio locale.
Inoltre a Marzo 2009 registrano una performance per la trasmissione televisiva "SALAPROVE" di ROCK TV (JungleSound Station, Milano), invitati personalmente da MARIO RISO (Rezophonic, Movida, R.A.F.): la puntata andrà poi in onda nei mesi di aprile e maggio.
Sono finalisti per il Centro Italia nelle selezioni di ROCK TARGATO ITALIA 2009.
Nel mese di agosto sono Primi Classificati al LIVE MUSIK FESTIVAL (Ladispoli, RM), partecipano al MUSICAW FESTIVAL (Castellina M.ma, PI) insieme a The Fire, al SUMMEREND 2009 (Cimolais, PN) come opener ai Calibro 35 e all’ATELLANA FESTIVAL (Succivo, CE), condividendo il palco con Dubsync e i Ministri.
Novembre è un mese molto pieno che fa fruttare gli sforzi dell’estate: sono scelti dai Ministri come opener umbri per il “Mille Pezzi tour” (Norman, PG), si esibiscono allo Shakti Club di Pomigliano D’arco (NA) e partecipano alle selezioni del concorso “Generazione Musicale a Progetto” (CentroDentro, PG), vincendo la finale regionale che li porterà sul palco del MEI 2009, al quale prendono parte anche con un altro showcase.
A Dicembre entrano al Rokkaforte Studio (Castiglione Del Lago, PG) per registrare un nuovo EP, come suond abbastanza distante dal precedente. Questo verrà pubblicato nel mese di febbraio 2010
col titolo di “INRI” e avrà il compito di anticipare il primo album della band, la cui uscita è prevista per ottobre 2010.

spasmodicamente

[Torna indietro]


 

 

 


 
 

istituzioni_footer

tit_mediapartners mediapartners_footer2018

sponsor_footer2018