Nonostante la recente formazione i Popmatica hanno già una storia che deriva proprio dai suoi componenti : musicisti provenienti da altre esperienze che decidono ad un certo punto di prendere una decisione che è decisamente coraggiosa e controcorrente rispetto alle tendenza della musica indipendente italiana. Fare del buon POP! Nonostante il significato e l'utilizzo negativo che la critica attribuisce a questo termine, secondo la band può esistere della buona musica POP d'autore come, ad esempio, quella di Beethoven , come ironicamente sottolineano nel titolo dell'Album. D'altronde chi èche non conosce la 5° sinfonia del Maestro? Con sottile ironia, che forse in Italia manca già da tempo, e con grande professionalità, dopo l'Ep autoprodotto “Meglio Sbagliare” che li ha fatti notare nella scena romana ed in alcuni importanti concorsi come il “Cornetto Free Music Festival”, il “Mind The Band” diretto da Marco Biondi (Radio Virgin), il “Music Think Tank - International Awards & Festival 2010” la band decide di registrare il suo primo Album avvalendosi della produzione artistica dei Velvet , band pop italiana per eccellenza. Il risultato è un Album di 9 pezzi, come i “vecchi” LP, dal titolo assolutamente ironico e critico. 
“Anche Beethoven è Pop”, su etichetta Teorema Ed., è stato anticipato il 17 gennaio dal singolo “La Fabbrica”. Per la prima volta si esibiranno sul palco del GallinaRock…

[Torna indietro]


 

 

 


 
 

istituzioni_footer

tit_mediapartners mediapartners_footer2018

sponsor_footer2018