Giorgio Squarcio è originario, come la sua band, della provincia di Frosinone. A proposito della sua musica ci dice “La mia istruzione musicale proviene dalla libertà e dalla naturalezza dell’essere Autodidatta. Con una chitarra classica che avevo in casa ed un libro degli accordi, ho iniziato a muovere i primi passi e sin da subito, sono stato affascinato dall’idea di potermi raccontare attraverso una melodia. Dopo qualche anno, poche lezioni di chitarra e brevi esibizioni live, per la ricorrenza di un compleanno, decisi di regalare una canzone alla persona a cui l’avevo dedicata. Sono entrato in uno studio di registrazione e ho inciso il mio primo Brano.” Da lì a poco ha realizzato diverse demo che oggi fanno parte del progetto musicale intitolato “Latitanti Da Una Vita”. Un disco di 6 Brani completamente autoprodotto. Nel titolo è racchiuso il senso delle canzoni che lo compongono. “Nella vita – prosegua Squarcio - siamo tutti latitanti da qualcosa. A chiunque è capitato di scappare da una paura, da un amore, da un'amicizia, da una dipendenza. Il gioco è non farsi succhiare la vita, non nutrirsi di queste paure. Il rimedio è andare contro, a quello che ci viene incontro. Il disco parla di questo...di come ho affrontato i vampiri che mi sono capitati davanti. La formazione è al primo GallinaRock, da questo link potrete ascoltare un’anteprima https://myspace.com/squarcio
Facebook: Squarcio Official


 

 

 


 
 

istituzioni_footer

tit_mediapartners mediapartners_footer2018

sponsor_footer2018